repertorio e catalogo

Storie(s)

(Testi rari accompagnati da
conversazioni esclusive con gli autori)

Joyce Carol Oates | T.C. Boyle

Joyce Carol Oates – Mistrial

IN LIBRERIA E SU

IBS
ppl
JOYCE CAROL OATES
MISTRIAL. Senza verdetto

con un’intervista all’autrice

a cura di Mary Morris
traduzione di Carlo Mello

2011
160 PAGINE
€ 12,00
ISBN 9788888361826

JOYCE CAROL OATES  Mistrial (senza verdetto)

Omicidio volontario, di questo è accusato l’imputato di “Mistrial”. Il suo destino è nelle mani di dodici giurati che devono raggiungere un verdetto unanime. Fra loro siede Denise McSwann, ex bibliotecaria ultraquarantenne alla sua ennesima convocazione. Stavolta le è bastato posare gli occhi sul presunto colpevole e qualcosa è scattato in lei: quell’uomo non può aver commesso gli orribili crimini che gli vengono contestati. Celebrata interprete del gotico, Joyce Carol Oates non racconta soltanto un’altra storia di giustizia fuorviata, ma distorce con maestria il setting narrativo iniettandovi una promessa di violenza che avvolgerà implacabile tutti, protagonisti e comparse.

Avvampai in viso, per un attimo R.S. aveva intercettato il mio sguardo! Quei begli occhi spauriti si rimpicciolirono come di stupore e in uno stato di allerta animalesco. Osai un sorriso – giusto un tremor di labbra – abbassando immediatamente gli occhi – poiché quel giudice così zelante magari ci stava osservando – ma un attimo dopo gli lanciai un’altra occhiata, con il cuore che mi martellava in petto nel desiderio irrefrenabile di far sapere a quell’uomo che Io! Sono tua amica io! Credimi, di tutti gli sconosciuti che affollano questa corte sono io quella che è stata mandata in tuo aiuto.


“Non c’è scrittore che possa eguagliare l’opera imponente di Joyce Carol Oates”
- Chicago Tribune

“Ciò che continua a ricondurci nel ‘Paese’ della Oates è il suo arcano dono di saper trasformare la pagina in una finestra, affacciata su accadimenti che giureremmo essere la vita stessa”
- New York Times Book Review


Joyce Carol Oates è nata a Lockport, New York. Autrice di romanzi, racconti, poesie, opere teatrali e saggi, con il marito Raymond Smith ha fondato la Ontario Review e dal 1978 insegna all’Università di Princeton. È una delle voci più importanti della narrativa americana contemporanea. Della Oates, Leconte ha pubblicato anche il racconto “La fabbrica di pesce” (Storie n. 51/2003).

malanga
formazione-tipo
il-paroliere-banner
leMAG